Una casa per bambini e ragazzi
donazione-suedtiroler-kinderdorf-2019-small
Durante l‘annuale cena di natale di ACS e INFOMINDS sono stati raccolti dai collaboratori delle due aziende, attraverso una lotteria, dei fondi per un’azione di beneficenza. I soldi raccolti dalla vendita dei biglietti sono stati poi raddoppiati dalle due aziende diventando una cifra importante che è stata donata al “Südtiroler Kinderdorf”. Questa Istituzione è nata nel 1955 e da allora si impegna per dare supporto e aiuto a bambini, ragazzi e famiglie in difficoltà, rivestendo un ruolo importante tra le realtà benefiche di Bressanone. I fondi raccolti serviranno per adeguamenti alla struttura e agli alloggi che offrono spazio e protezione ai bambini non così fortunati.
Siamo molto felici di poter essere di aiuto a realtà come il Südtiroler Kinderdorf nonchè molto orgogliosi di tutti i nostri collaboratori che hanno reso possibile questo risultato.

Nella foto: Hansjörg Cimadom (Founder & Managing Director, ACS), Werner Taschler (COO, INFOMINDS), Gabriele Sommavilla (CEO, ACS), Walter Mitterrutzner (Presidente Südtiroler Kinderdorf), Paul Schäfer (CEO, INFOMINDS) e Heinz Senoner (Direttore Südtiroler Kinderdorf)