La Cyber Security è protagonista in ACS
foto-di-gruppo-evento
Giovedì 30 maggio si è tenuto nella sede di Bolzano di ACS Data Systems, un incontro tecnico incentrato sulla tematica sempre più attuale della sicurezza informatica. L’utilizzo di dispositivi mobile e l’adozione sempre più significativa di applicativi da remoto, sta cambiando radicalmente il modo in cui le aziende interpretano la cyber security e la protezione dei propri dati e sistemi.
Argomento questo introdotto molto bene dal professor Bruno Crispo, dell’Università di Trento (Dipartimento di Ingegneria e Scienza dell’Informazione), che ha lasciato poi la parola agli esperti tecnici dei brand partner Aruba Networks, con Davide Costanigro (Solution Architect at HPE Aruba) e Palo Alto Networks, con Walter Doria (System Engineer Palo Alto Networks).
Controllo degli accessi, valutazione del rischio, settaggio delle policy… tutte queste tematiche hanno trovato un pubblico attento, che si è confrontato alla fine in un dibattito con i partner dell’evento, coordinato in maniera ottima da Fabio Massarotto, Product Manager Networking and Security di ACS che ha presentato le soluzioni aziendali, per una giusta analisi del problema nonchè la progettazione della soluzione più idonea.

FOTO: da sinistra, Walter Doria (Palo Alto Networks), Fabio Massarotto (ACS Data Systems), Cetty Canarile (Aruba Networks), Gabriele Sommavilla (CEO ACS), Alessandro Visioli (Palo Alto Networks), Stefano Galli (Aruba Networks), Davide Costanigro (Aruba Networks), Martin Plunger (Founder & CEO ACS), Egon Pedrotti (ACS), Mauro Gottardi (ACS) e Massimo Brancaleone (HPE)
Please add 4 and 4 and type the answer here: