Find results in Italiano
Please search something!

(italienisch) Lavoro, processi, dati come vuoi, dove e quando vuoi. Così PC e applicazioni diventano virtuali!

I dati, le applicazioni, la potenza di calcolo che utilizzi tutti i giorni per lavorare, collaborare, comunicare ora li puoi avere, sempre con te, quando serve e come serve. ACS.Managed Virtual Workplace trasforma il sogno del digital workplace in realtà, ecco come.
Group 29 Copy 2Created with Sketch.
Group 29 Copy 2Created with Sketch.
(italienisch) Lavoro, processi, dati come vuoi, dove e quando vuoi. Così PC e applicazioni diventano virtuali!

Avere la possibilità di accedere a dati, applicazioni e potenza di calcolo a prescindere da longitudine e latitudine, sempre con la stessa esperienza di utilizzo, è una sfida che pochi sanno davvero vincere. Serve continuità, serve sicurezza, serve gestione efficace.

Le basi tecnologiche della virtualizzazione: il Cloud

Sembra una magia ma invece parliamo di una realtà concreta e che tutti conosciamo con il nome di Cloud. C’era un tempo in cui ancora non si chiamava cloud... ma noi di ACS avevamo accettato la sfida di poter fornire un servizio remoto alle aziende del territorio. Investendo su personale qualificato, risorse informatiche innovative e Data Center proprietario, trasformando la tecnologia in un servizio.
Un tempismo che, in questi anni, ci ha permesso di consolidare competenze come pochi altri in tema di virtualizzazione e, in senso lato, di trasformazione digitale dello spazio di lavoro. Un percorso lungimirante che oggi ci permette di offrire alle imprese esattamente quello che cercano, come lo cercano.

Parliamo dunque della soluzione ACS.Managed Virtual Workplace che ha lo scopo di creare uno spazio di lavoro virtuale e accessibile a tutti gli utenti dell’azienda, delegando proprio a noi di ACS l’implementazione e l’intera gestione della necessaria infrastruttura informatica (server, storage, licenze, etc. – il cloud appunto!). Grazie a questa piattaforma è possibile collegarsi sempre e da ovunque a programmi, file e dati in totale sicurezza tramite il desktop virtuale.

Ti basta un tablet, un laptop o un PC fisso, da cui puoi identificarti in maniera sicura con un’autenticazione multi-fattore o tramite Microsoft Azure ID; una volta entrato ti viene presentata un’immagine proprio del tuo desktop, come se tu fossi in ufficio e collegato alla tua scrivania… e tutto ha inizio.

Senza rete, senza aggiornamenti e senza sicurezza non esiste smart working

In questi tempi dove tutto è “connesso”, si può affermare con quasi assoluta certezza che un desktop è “vivo” solo quando è collegato ad una rete. Una vitalità che va mantenuta costante nel tempo (sia a livello di efficacia che di affidabilità) e che come ACS garantiamo al massimo delle sue possibilità, attraverso un servizio che offre un costante aggiornamento tecnologico e applicativo. Un valore enorme per le aziende, che fanno della sicurezza il loro primo problema (per costi, tempo, risorse) e che possiamo commutare in tranquillità di gestione grazie ai nostri tecnici e al nostro Data Center proprietario, in replica site to site e backup off-site.

Ora quindi ti puoi muovere senza pensieri verso lo spazio di lavoro ibrido perché i tuoi dati non sono affidati ad un’entità non ben definita, ma sono affidati ad ACS, gestiti da ACS, sul suo territorio e non delegati in alcun modo a terze parti. Dal backup all’aggiornamento, all’evoluzione tecnologica: tutto il concetto di Cloud e sicurezza infrastrutturale, da un unico partner IT.

ACS.Managed Virtual Workplace ti offre uno spazio di lavoro che “non invecchia mai”. Mentre tradizionali investimenti infrastrutturali e tecnologici hanno un arco di vita definito, con questa piattaforma accedi ad una infrastruttura virtuale che viene costantemente aggiornata. Un punto chiave soprattutto per le imprese di piccole dimensioni che spesso faticano a gestire e seguire tutta la fase di necessario aggiornamento di applicazioni, PC, server… ma che può dare un supporto anche in termini di sicurezza IT. Per queste realtà, facendo due conti, torna dunque vantaggioso poter pagare a canone mensile una infrastruttura, ammortizzabile nel tempo, ma che non comporta l’essere rinnovata dopo 5 anni (solitamente la vita media di un IT in house) né tanto meno dover avere un reparto IT interno che se ne prende cura. Con ACS hai un’offerta di qualità elevata e costante nonché garanzie di aggiornamento per una maggiore sicurezza informatica globale.